Cake Star ritorna su Real Time

Cake-Star-Bologna-1-1200x800_c

Quel tripudio di cucina in tv di cui l’Italia non sembra mai sazia

La nuova stagione del programma che scova le migliori pasticcerie delle principali città d’Italia, sembra confermare quello che ormai è un dato di fatto: gli italiani hanno una vera e propria ossessione per il cibo. Perché è così facile da intuire? Basta scorrere i primi canali della nostra Tv e ci troveremo invasi da programmi di cucina e simili, senza contare il neo-canale Food Network dedito unicamente ai fornelli.

Non più solo donne che consigliano e insegnano ricette davanti alle telecamere, è la sfida a colpi di mattarello il format prediletto di questo momento. Che sia mattina, sera o ora di pranzo, i dati confermano sempre un alto share per la cibo-tv e la nuova stagione di MasterChef ne è la prova con 1.003.513 di spettatori incollati alla televisione per la sua quarta puntata. Sky non è il solo ad investire sull’acquolina del pubblico, Real Time infatti basa la sua fortuna proprio su questo, facendo il boom di ascolti con Bake-off che si piazza al primo posto nella classifica dei programmi più visti del canale. Dopo Hell’s Kitchen, Il boss delle torte, 4 Ristoranti (e potremmo riempire la pagina con i soli titoli del genere), ecco dunque tornare sui nostri schermi, dal 24 gennaio, Cake Star, un tripudio di dolcezza che promette di far sognare con i soli occhi i più golosi. L’affascinante Damiano Carrara e la frizzante Katia Follesa premieranno la migliore pasticceria di Palermo, Livorno, Cuneo, Savona, Vicenza, Parma, Rovereto, Milano e della Riviera romagnola.

Un altro programma a prova di diabete che porta davanti allo schermo quasi mezzo milione di telespettatori. Ma la televisione non è la sola dimostrazione della passione sfrenata della nostra penisola. Anche per quanto riguarda la lettura, le riviste di cucina come Cucina moderna e La cucina italiana risultano, da dati Audipress, tra le più lette dalle donne, anche più delle riviste di moda. Sarà perché l’Italia è prima assoluta nella classifica mondiale della miglior cucina, che nel sangue degli italiani scorre la passione per il cibo?

Giulia Pellegrini

 

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>