Il boss Sean Penn e la squadra segreta di Josh Brolin e Ryan Gosling.

gangster-squad

Gangster Squad: ispirato ad una vera.

“Uno sbirro non in vendita è come un cane con la rabbia: l’unica soluzione è abbatterlo”. Dal 21 Febbraio al cinema, vanno in scena gli anni del dopoguerra americano, quando la malavita offuscava l’età d’oro di Hollywood.

Mickey Cohen (Sean Penn) governa la città di Los Angeles: bordelli, bische clandestine, casinò. Chi osa ribellarsi a lui e al suo potere, viene barbaramente ucciso. La polizia è allo stremo e la corruzione dilaga tra le forze dell’ordine e i politici. E’ allora che il sergente O’Mara (Josh Brolin) viene chiamato dal capo della polizia (Nick Nolte), per formare una squadra segreta e smantellare gli affari del boss.

Bellissimo film, ottimo cast, brillante sceneggiatura. Accuratissimo dal punto di vista della ricostruzione di ambienti e costumi, Gangster Squad incede attraverso inseguimenti, sparatorie e una storia d’amore pericolosa e imprudente. Ben delineati tutti i personaggi che regalano una performance magistrale.

emma-stone-ryan-goslingDopo matrimoni falliti e campagne elettorali, Ryan Gosling torna sul grande schermo in forma smagliante e si conferma uno degli attori più validi del momento.

Cenni a L.A. Confidential e Gli Intoccabili si avvertono qua e là, vuoi per una sparatoria sulle scale, vuoi per la femme fatale di turno, interpretata in questo caso da Emma Stone.

Dopo Milk, Sean Penn e Josh Brolin si ritrovano fianco a fianco e si fronteggiano in una guerra all’ultimo sangue.

Una storia del passato raccontata con stile moderno e incisivo: nulla è lasciato al caso in Gangster Squad e il regista Ruben Fleisher sfrutta al meglio i trucchi del mestiere, piazzando sapientemente intense sequenze a ralenty, curiosi fermi immagine del bagliore prodotto dalle armi da fuoco e dettagli dei bossoli dorati che rimbalzano sul marmo.

Un noir a tinte fosche come non se ne vedevano da tempo. Il percorso personale di due uomini. Un film da non perdere.

 

Daria Castelfranchi
d.castelfranchi@araldodellospettacolo.it

L'Araldo dello Spettacolo sbarca online con interviste e materiale in esclusiva su Cinema, Arte, Danza, Musica, Teatro e Libri!

2 Comments

  1. Pingback: The Amazing Spider-Man 2: nuovo trailer del cinecomic

  2. Pingback: The Amazing Spider-Man 2, nuovo trailer internazionale




Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>