Vana Gierig in concerto all’Alexanderplatz

Vana_Gierig

Tre giorni di concerti per un quintetto d’eccezione

In esclusiva per l’Alexanderplatz, il 27, 28 e 29 marzo si esibisce un quintetto internazionale d’eccezione formato dal pianista Vana Gierig, dal chitarrista e cantante Mark Lambert, dal sassofonista Michael Rosen, dal bassista Alfredo Paixau e dal batterista Jimmy Duchowny.

Originario di Monaco di Baviera ma residente nella “Grande Mela” da 30 anni, il pianista Vana Gierig è anche direttore musicale per artisti di fama internazionale come la vincitrice dei Grammy Awards Regina Carter, la vocalist jazz soul Rachelle Ferrell e la leggendaria Ute Lemper.  Oltre che per le sue doti di pianista, compositore e arrangiatore, Gierig è anche noto per i suoi influssi “latin”, provenienti dalla musica carnevalistica e percussionistica brasiliana, e per le sonorità in stile New Orleans.

Sul palco, assieme a Gierig, anche il chitarrista e cantante statunitense Mark Lambert, da tempo al fianco della famosa interprete della bossa nova Astrid Gilberto, il bassista brasiliano Alfredo Paixao, il batterista californiano Jimmy Duchowny e il sassofonista newyorkese Michael Rosen, da anni residente nella capitale.

Gierig si è rivelato portatore di influssi provenienti dalla musica carnevalistica e percussionistica delle «escolas de samba» di Rio, di echi delle fanfare di New Orleans nella mitica Jackson Square nel French Quarter e di brandelli di musiche folkloriche.

 

FORMAZIONE

Mark Lambert, chitarrae voce

Michael Rosen, sax

Vana Gierig, piano

Alfredo Paixao, bassoelettrico e voce

Jimmy Duchowny, batteria

 

Alexanderplatz Jazz Club

Roma, Via Ostia 9

Apertura ore 20:30 – inizio concerti ore 21:45

10 euro tessera mensile + prima consumazione

Per prenotazioni infoline dalle 18:00

06 3972 1867




Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>