Hit Week 2016: arriva il festival di musica italiana nel mondo

hitweek2016

HIT WEEK, il più importante festival di musica italiana nel mondo, torna nel 2016 con nuovi concerti. Scopri i protagonisti!

La manifestazione toccherà in ottobre la Cina, il Giappone, gli Stati Uniti, il Canada e la Gran Bretagna, con due protagonisti eccezionali.

Headliner di questa nuova edizione, infatti, sono due tra i più importanti protagonisti della scena musicale italiana: Max Gazzè e i Negrita.

L’artista romano arriva da un trionfale tour che ha girato prima in Italia e poi in Europa, e ora si imbarca nel giro mondiale con HIT WEEK prima degli ultimi appuntamenti del suo stesso tour Roma (27 ottobre, Palalottomatica) e Milano (29 ottobre, Mediolanum Forum).

I Negrita, già veterani di HIT WEEK, tornano dopo quattro anni dalla loro ultima apparizione al festival con uno show attesissimo.

A questi primi nomi, se ne aggiungeranno a breve altri che permetteranno al Festival di attingere anche al mondo degli artisti emergenti.

Parallelamente alla manifestazione, nella rodata formula di HIT WEEK sono previste per ogni tappa: feste, Dj Set, wine and food tasting, moda e incontri con le Università. Il tutto all’insegna della creatività italiana, fiore all’occhiello del “made in Italy”.

Queste le date e le città di HIT WEEK 2016

  • 9  ottobre: Toronto Max Gazzè
  • 12 ottobre: New York – Highline Ballroom -  Max Gazzè
  • 14 ottobre: Miami – Miami Bech Band Shell -  Max Gazzè  con uno special guest
  • 16 ottobre: Los Angeles -  Whisky a Go Go – Max Gazze con uno special guest
  • 18 ottobre: Londra – The Garage – Negrita + special guest
  • 20 ottobre : Tokyo –  Club Phase – Max Gazzè + special guest
  • 21 Ottobre : Tokyo – Club Phase -  Negrita + special guest
  • 22 Ottobre: Shanghai – Qsv Center – Max Gazzè
  • 24 Ottobre: Los Angeles – Whisky a Go Go -  Negrita +  special guest

             

 Chiara Parisi

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>