La risposta che è dentro di te spesso è sbagliata

100-humans

100 Humans su Netflix risponderà a quesiti che tutti almeno una volta ci siamo posti

State cercando una serie che stuzzichi la vostra curiosità, leggera e simpatica? 100 Humans su Netflix potrebbe fare al caso vostro. Questa docuserie di 8 puntate ha per protagonista un gruppo di cento persone, indicate da un numero che va da #1 a #100. In particolare, ciò che i tre studiosi, Alie Ward, Sammy Obeid e Zainad Johnson, cercano di fare è dare risposte a domande che molto spesso capita di porci. Ecco, quindi, che vengono scardinati dei luoghi comuni, mentre altri vengono confermati.

La risposta che è dentro di te spesso è sbagliata

Per esempio. È vero che le persone più anziane hanno un odore diverso da quelle giovani? La concentrazione aumenta quando abbiamo urgenza di andare in bagno? Quando ci si diverte il tempo passa più velocemente? Le torture sono efficaci? I quesiti sono tanti e gli esperimenti non mancano. I volti dei cento umani, a un certo punto, ci diventano familiari e iniziamo a riconoscerli e ad affezionarci alle loro personalità. Nella docuserie sono dei numeri, ma fuori sono delle persone con figli, impieghi e vite diverse. Molti di loro riescono a far trasparire la loro personalità grazie alla mediazione dello schermo. Sappiamo ad esempio che l’umano numero #28 spesso e volentieri utilizza il canto nelle situazioni più improbabili. Mentre trapelano notizie sulla seconda stagione, vi lasciamo a queste otto puntate tutte da scoprire che vi lasceranno un sorriso sulle labbra grazie all’ironia dei tre dottori e l’energia dei nostri cento umani.

Giorgia Gentili

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>