Sta per arrivare “Buñuel–Nel labirinto delle tartarughe”

unnamed

Il pluripremiato docu-film di animazione nelle sale dal 5 marzo

Uscito da poco  il trailer del fortunato film d’animazione di Salvador Simó, vincitore ai Goya 2020 del premio per la Migliore Animazione, agli EFA quello per la Miglior Animazione Europea e ancora il premio della Giuria all’Annecy International Animated Film Festival 2019. 

“Buñuel–Nel labirinto delle tartarughe”, al cinema dal 5 marzo, è ambientato nel 1930 e dopo lo scandalo suscitato nella società fascista e clericale dell’epoca, con il suo primo lungometraggio “L’âge d’or”, il cineasta Luis Buñuel prende le distanze da Salvador Dalì, con cui aveva collaborato nei suoi primi lavori e con il quale si era imposto come voce autorevole della cultura surrealista. Grazie ad un colpo di fortuna e alla generosità del suo amico Ramón Acín, Luis inizierà la lavorazione del documentario “Las Hurdes” (Terra senza pane).

Sta per arrivare “Buñuel–Nel labirinto delle tartarughe”

Il film d’animazione sembra essere una  vera combinazione di animazione ed estratti di immagini e musiche dall’opera filmica originaria. Racconta uno spaccato toccante della vita del grande regista, alla continua ricerca di una sua libera espressione artistica tra nodi irrisolti del suo passato, la frustrazione rispetto alla fama di Dalì, la sua formazione religiosa e la successiva dissacrazione dei modelli borghesi e clericali, il difficile rapporto con una figura paterna distante e il talento innato nel raccontare storie.

Guarda il trailer di ”Buñuel–Nel labirinto delle tartarughe”:

Giulia Pellegrini

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>