Verdone: “E’ tornato il cinema italiano”

cv

Le parole del regista alla presentazione del suo ultimo film ‘Si vive una volta sola’

“Ci siamo rimboccati le maniche per contrastare le serie tv e il calcio e il cinema ha ritrovato la fiducia del pubblico con un 15-16 per cento in più di spettatori”. Carlo Verdone, a margine della conferenza stampa del suo nuovo film ‘Si vive una volta sola’, si è soffermato sulla ripresa del cinema italiano. “Dobbiamo essere tutti contenti se i film incassano, ad esempio quello di Aldo, Giovanni e Giacomo, significa che oggi c’è più cura nel fare i film”.

Felice che nelle sale si siano riaffacciati anche i giovani (“il pubblico giovane che si era perso”) Verdone attribuisce il merito della ripresa a nuove “commedie intelligenti che lasciano qualcosa, o gran divertimento o piccole riflessioni, come il riconoscimento delle fragilità attuali”. Sul tema è intervenuto anche Giovanni Veronesi, che ha sottolineato la necessità di premiare e quindi di far conoscere al grande pubblico “film piccoli, molto pregevoli, che non hanno invece avuto poco risalto, come ‘Manuel’“.

L'Araldo dello Spettacolo sbarca online con interviste e materiale in esclusiva su Cinema, Arte, Danza, Musica, Teatro e Libri!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>