Vai in Grecia in estate? Non perderti questi film!

mamma mia!

La Grecia è da sempre una meta scelta per i viaggi estivi, sia dai maturandi che dalle coppie adulte o dai gruppi di amici.

Basta saper scegliere l’isola giusta.

E allora ecco una carrellata di film ambientati e girati in Grecia, che vi potrebbero essere d’ispirazione!

Buona visione…

Prima isola: Kalokairi

1) Mamma mia!

mamma mia! Un film di Phyllida Lloyd.

Con Meryl Streep, Pierce Brosnan, Colin Firth, Stellan Skarsgård, Julie Walters.

Il film è un musical basato sulle indimenticabili canzoni degli Abba.

Racconta la storia di una ragazza che vuole sposarsi sull’isola di Kalokairi e che vuole essere accompagnata all’altare dal padre.

Non sa però chi è e quindi, dopo aver trovato il diario segreto della mamma  - ex sessantottina – decide di prendere in mano la situazione.

Sono tre gli uomini che potrebbero essere suo padre e quindi decide di invitarli tutti sull’isola, all’insaputa della mamma, per capire chi di loro è il vero genitore.

Colpi di scena, risate, drammi alla greca e tanta musica per un film che mette indubbiamente il buonumore e la voglia di divertirsi!

 

Seconda isola: Paros

2) Immaturi: il viaggio

Immaturi2Un film di Paolo Genovese.

Con Ambra Angiolini, Luca Bizzarri, Barbora Bobulova, Raoul Bova, Anita Caprioli.

Il gruppo di immaturi si ritrova insieme per un nuovo episodio che sconvolgerà le vite dei protagonisti.

Dopo aver fatto per la seconda volta la maturità, tutti insieme decidono di partire per la Grecia, per Paros, per fare ora che hanno 40 anni, il famoso viaggio della maturità.

Una volta arrivati sull’isola però, saranno diversi gli scenari che si presenteranno agli amici.

Imprevisti, litigate, equivoci e risate.

Per chi ha voglia di vedere un po’ com’è fatta Paros, con le sue stradine, i suoi locali in riva al mare e le discoteche all’aperto.

E chi lo sa, magari anche voi…

 

Terza isola: Santorini

3) Che ne sarà di noi

Che ne sarà di noiUn film di Giovanni Veronesi.

Con Silvio Muccino, Violante Placido, Giuseppe Sanfelice, Myriam Catania, Elio Germano.

C’è chi lo fa a quarant’anni  come in Immaturi: il viaggio e chi invece, dopo aver fatto la maturità, parte subito. Eccoli, sono tre amici: Paolo, Matteo e Manuel.

Stanno partendo per Santorini.

Durante il viaggio in nave, mentre si apprestano a dormire rigorosamente sul ponte, conoscono delle ragazze che vanno nella stessa isola.

Il rapporto con loro li porterà lontano, molto lontano.

Una volta arrivati a Santorini, sembrerà una coincidenza anche il fatto che Carmen, ex di Matteo, si trovi nello stesso posto con il nuovo fidanzato.

Ma la vacanza non filerà liscia e tra gli amici nasceranno aspri litigi per bugie scoperte e verità non raccontate.

Qualcosa cambierà tra loro. Cambieranno, loro, tra tuffi impossibili, mulini a vento e casette greche.

Quarta isola: Castelrosso (Kastelòrizo o Megisti)

4. Mediterraneo

claudiobisio_13Un film di Gabriele Salvatores.

Con Diego Abatantuono, Claudio Bigagli, Giuseppe Cederna, Claudio Bisio, Gigio Alberti.

Otto soldati vengono inviati nel 1941 in un’isola dell’Egeo per presidiarla.

Dall’Italia però, si dimenticano di avvisarli che la guerra è finita e che devono tornare a casa.

Insomma, i militari vengono abbandonati a sé stessi.

Nell’isola però, si creeranno una nuova vita, integrandosi nel tessuto della società – piccola, molto piccola – presente a Kastelòrizo.

Fino a quando, a distanza di 3 anni dal loro arrivo, decideranno di ripartire ognuno per la propria casa.

Solo un soldato deciderà di cambiare radicalmente e definitivamente la propria vita, rimanendo a vivere sull’isola.

Per ridere e riflettere, osservando un gruppo di uomini che – nelle avversità – diventano veri amici.

Quinta isola: Amorgos

5. Le grand bleu

le_grand_bleu

Un film di Luc Besson.

Con Jean Reno, Jean-Marc Barr, Rosanna Arquette, Sergio Castellitto

La lotta di una vita, tra due apneisti famosissimi, in cerca di un nuovo record.

Si incontrano e scontrano nei mari di tutto il mondo. Da quello della Grecia, per arrivare a quello di Tahiti, del Perù, della Costa Azzurra o della Sicilia.

Nella testa e nel cuore del protagonista, il ricordo di quell’immersione in cui il suo maestro, suo padre, non tornò più a galla.

Una fotografia indimenticabile e una storia che lascia il segno. Non a caso questo è un film cult in Francia ed ha aperto il Festival di Cannes nel 1988.

La pellicola non è stata distribuita in Italia per diversi anni a causa di una fama per diffamazione che si è conclusa a diversi anni di distanza.

Il film viene tuttora proiettato, ogni sera, nell’arena di Amorgos.

Sesta isola: Ios

6. Dillo con parole mie

Dillo-con-parole-mie-cover-vcd-front

Un film di Daniele Luchetti.

Con Stefania Montorsi, Giampaolo Morelli, Martina Merlino, Alberto Cucca, Marco Piras.

Chi l’ha detto che per fare delle vacanze divertenti bisogna partire solo con gli amici?

Maggie quest’anno ha deciso che, invece di andare con gli scout, vuole partire per Ios, insieme alla zia trentenne.

Quest’ultima ha appena chiuso una storia importante ed è molto nervosa e depressa, motivo per il quale accetterà questa insolita compagnia.

Completamente differente l’approccio che ha invece la nipote.

La ragazza infatti ha un solo obiettivo per quest’estate: perdere la verginità e farà davvero di tutto, pur di raggiungere il suo target.

La zia, incredula, si lascerà trasportare dalla follia della nipote.

Settima isola: Mikonos

7. Le mie grosse grasse vacanze greche

Le mie grasse grosse vancanze grecheUn film di Donald Petrie.

Con Nia Vardalos, Richard Dreyfuss, Alexis Georgoulis, Rachel Dratch, María Adánez.

La stessa protagonista di Il mio grosso grasso matrimonio greco, si trova in una nuova avventura che nulla ha a che fare con il film che le ha regalato il successo.

E’ una single disperata, che si ritrova a fare la guida per turisti stranieri nella sua terra natale: la Grecia.

Viaggia tra le rovine in compagnia di bizzarre persone.

Tocca diverse città, come Olimpia e Delfi, per poi approdare a Mikonos.

Durante i suoi strambi viaggi, inizierà a lamentarsi della sua condizione di single e desiderare di trovare un uomo giusto per lei.

Chissà che non ce l’abbia già di fronte agli occhi e non se ne accorga….

Il film è stato prodotto da Tom Hanks.

Ottava isola: Creta

8. Zorba il greco

Zorba_il_greco_1964Un film di Michael Cacoyannis.

Con Irene Papas, Anthony Quinn, Lila Kedrova, Alan Bates, Georges Foundas 

Uno scrittore inglese, Basil, ha ereditato una miniera sull’isola di Creta.

Intraprende quindi un viaggio per andare a vederla e, durante il suo cammino, incontra Alexis Zorba, un greco tuttofare, pieno di vitalità e forza d’animo.

Lo scrittore ne resta affascinato e diventa un suo grande amico.

Iniziano anche a lavorare insieme al riassestamento della miniera, ma il progetto non verrà portato a termine perché Zorba utilizzerà i soldi affidatigli per vivere una bella vita, piuttosto che acquistare i materiali necessari.

Anche l’amore è turbolento, tra omicidi, suicidi e matrimoni finti.

L’inglese deciderà di tornare in patria, lasciando perdere miniere ed amore.

Nonostante tutto però, i due rimarranno amici e Zorba insegnerà a Basil come si balla il sirtaki.

Il film si è aggiudicato tre Oscar.

Nona isola: Cefalonia

9. Il mandolino del capitano Corelli

Il mandolino del capitano corelliUn film di John Madden.

Con Nicolas Cage, Penelope Cruz, John Hurt, Christian Bale, David Morrissey.

Durante la seconda guerra mondiale, la Grecia viene invasa e il sud del paese viene affidato all’Italia.

Arriva il 1943 e, dopo l’armistizio dell’8 settembre, la Germania chiede che gli alleati italiani consegnino le armi come condizione per il loro rimpatrio.

Solo che le norme stabilite non vengono rispettate e i tedeschi trucidano tutti gli italiani che hanno riconsegnato le armi.

L’unico a salvarsi è Corelli, il capitano mandolinista, che si era innamorato, ricambiato, della bella indigena, già promessa a un pescatore.

Per lei, lui era diventato un partigiano.

Film da vedere esclusivamente avendo nelle vicinanze una pacchetto di Kleenex.

Decima isola: Hydra

10. Il ragazzo sul delfino

il ragazzo sul delfinoUn film di Jean Negulesco.

Con Sophia Loren, Alan Ladd, Laurence Naismith, Clifton Webb 

Lei, una procace pescatrice di spugne, vive ad Hydra, l’isola più vicina ad Atene e popolata di artisti.

In un giorno come un altro, pesca un reperto di inestimabile valore e non sa come comportarsi ora che ha per le mani questo immane tesoro.

La statuetta che ha pescato è d’oro e raffigura un ragazzo su di un delfino.

Si dice che porti fortuna, ma il fidanzato della protagonista vuole venderlo ad un collezionista d’arte.

Tutti si riveleranno interessati al reperto e lei non capirà più chi finge e chi è sincero.

Bella fotografia, soprattutto in acqua.

Cast hollywoodiano.

Guardatelo e godetevi Sophia che canta in greco.

 




Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>