LIMITLESS: e voi prendereste l’NZT?

Limitless

Il consiglio di Valeria e Federica di Film Italia

Cari lettori,

questa settimana cambiamo genere e vi consigliamo “Limitless”, un thriller del 2011 diretto da Neil Burger, basato sul romanzo “Territori oscuri” di Alan Glynn, interpretato da Bradley Cooper, Robert De Niro e Abbie Cornish.

limitless 3Il protagonista del film è Eddie Morra (Bradley Cooper), uno scrittore sull’orlo del fallimento sia sul piano lavorativo che sentimentale. La sua vita viene sconvolta drasticamente dall’NZT, una droga in fase di sperimentazione che gli permette di aumentare a dismisura la capacità di sfruttamento del proprio cervello: apprende in pochi secondi qualsiasi informazione, ricorda ogni dettaglio del suo passato e pensa più velocemente di ogni altro essere umano.
Ormai senza limiti e sicuro di sè, Eddie finisce in breve tempo il suo libro e riconquista la sua ragazza (Abbie Cornish), ma non si accontenta di sbarcare il lunario. Raggiunge così i vertici di Wall Street e inizia a collaborare con un noto uomo d’affari (Robert De Niro). Tuttavia, Eddie dovrà fare i conti con gli effetti collaterali dell’NZT e i nemici che si è creato nell’aver scalato la vetta bruciando tutte le tappe.
“Limitless” è un thriller intrigante che coinvolge fino alla fine. Infatti, l’NZT ha effetto non solo sul personaggio, ma anche sullo spettatore, che nota il cambiamento improvviso di Eddie Morra anche attraverso la fotografia; le tonalità di colore delle varie inquadrature, inizialmente spente, diventano accese e brillanti quando questa potente droga viene assunta.
 E voi prendereste l’NZT per rivoluzionare la vostra vita oppure usereste solo le vostre forze? Guardate il film e decidete!
Una pillola al mattino, e quello che potevo fare non aveva limiti” (Eddie Morra).
Valeria e Federica di Film Italia

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>