Le pellicole più attese del 2016!

Carol

Il consiglio di Valeria e Federica di Film Italia

Cari lettori,
Capodanno è alle porte e la stagione cinematografica del 2016 sta per iniziare! Se non vedete l’ora di scoprire quali film vedrete al cinema, in questo articolo vi anticipiamo alcune delle pellicole più attese del nuovo anno.

1) Il primo film è “Carol” di Todd Haynes, che potremo vedere al cinema al rientro delle vacanze il 5 gennaio. Tratto dall’omonimo romanzo della  giallista americana Patricia Highsmith (autrice anche dell’acclamato romanzo “Il talento di Mr. Ripley), ambientato nella New York degli anni Cinquanta, il film ha come protagoniste due donne e il loro amore saffico: Therese Belivet (Rooney Mara) ragazza diciannovenne commessa e aspirante fotografa, e Carol Aird (Cate Blanchett), una bellissima donna fortemente in crisi col marito. La pellicola, presentata nello scorso festival di Cannes- Rooney Mara si è aggiudicata il Prix d’interprétation féminine -, è già un successo di critica, tanto da ricevere ben 5 nomination ai prossimi Golden Globes: miglior film, miglior regia, miglior colonna sonora e migliori attrici protagoniste in un film drammatico. Molti tabloid parlano già di Oscar per la giovane attrice protagonista di “Uomini che odiano le donne”, ma chissà, forse dovrà scontrarsi con la sua “partner” cinematografica Cate Blanchett..?!

2) Il secondo film che ha ottenuto diverse nominations ai Golden Globes (e che probabilmente verrà premiato anche agli Oscar) è “The Revenant – Redivivo”, in uscita subito dopo il 14 gennaio. Tratta da una storia vera, la pellicola racconta una straordinaria storia di sopravvivenza: l’esploratore Hugh Glass (Leonardo Di Caprio), mentre è impegnato in uno scontro contro degli indiani d’America, viene attaccato da un orso; i suoi compagni lo derubano e lo lasciano morire da solo, uccidendo anche il suo figlio adottivo nativo-americano. L’uomo però riesce a sopravvivere e decide di andare alla ricerca dei compagni per vendicarsi. Il film è diretto da Alejandro González Iñárritu, il regista messicano che l’hanno scorso ha trionfato con Birdman. Che questa sia la volta buona che il nostro Leo conquisti il tanto atteso Oscar? Staremo a vedere!

3) Altro film attesissimo – in particolar modo dai fan Marvel - è “Capitan America: Civil War” in uscita il prossimo 4 maggio, diretto da Anthony e Joe Russo (già registi di Capitan America: The winter soldier). I fatti si svolgono subito dopo gli eventi di “Avengers: age of Ultron” e vediamo i nostri vendicatori in grave crisi. Infatti, dopo che la città di Laos in Nigeria viene distrutta dall’ennesimo coinvolgimento dei nostri eroi, alcune figure politiche iniziano a richiedere un sistema di controllo per decidere in che occasioni far intervenire il team. Questo nuovo sistema creerà una frattura nel gruppo con la conseguente nascita di due fazioni, una capitanata da Steve Rogers (Chris Evans) e l’altra da Tony Stark (Robert Downey Jr.). L’amicizia del Capitano e del filantropo, playboy e miliardario verrà messa quindi a dura prova.. soprattutto a causa del ritorno di Bucky Barnes o meglio conosciuto come Soldato d’inverno (Sebastian Stan). Oltre questi problemi “interni”, la situazione peggiorerà nel momento in cui dovranno proteggere la terra dalla presenza di un nuovo nemico. All’interno di questo clima si aggiungeranno nuovi/vecchi personaggi, come Ant-man (Paul Rudd), Spiderman (interpretato dalla new entry Tom Holland), Pantera Nera (Chadwick Boseman), Scarlet (Elizabeth Olsen), Falcon (Antony Mackie) e i “veterani” Vedova Nera ( Scarlett Johansson) e Occhi di Falco (Jeremy Renner). E voi da che parte state: Team Cap o team Stark?

4) Uno dei film d’animazione più attesi da grandi e piccini è “Alla ricerca di Dory”, il seguito di “Alla ricerca di Nemo”, che sarà distribuito nelle sale italiane il 14 settembre, tre mesi dopo rispetto agli States. Purtroppo manca ancora molto, ma siamo certe che la Pixar non ci deluderà! La pellicola, diretta da Andrew Stanton (già alla regia de “Alla ricerca di Nemo” con cui ha vinto un Oscar e di Wall-E), si svolge sei mesi dopo la fine della storia del primo film. La simpatica pesciolina chirurgo Dory, che adesso abita sulla Grande barriera corallina con Marlin e suo figlio Nemo, è riuscita a sconfiggere i suoi vuoti di memoria e, tra i tanti suoi ricordi alla rinfusa, c’è quello della sua vecchia famiglia; decide così di partire alla ricerca dei suoi genitori, affrontando nuovi pericoli e avventure insieme ai suoi compagni. Nella versione italiana, Carla Signoris e Luca Zingaretti tornano a prestare la propria voce a Marlin e alla smemorata Dory!

5) Infine, vi proponiamo “Animali fantastici: dove trovarli”, primo spin-off della saga di Harry Potter, dal 17 novembre al cinema. Il film inizia nel 1926 con Newt Scamander, un magizoologo (Eddie Redmayne) che ha appena terminato un viaggio in giro per il mondo per cercare e documentare una straordinaria gamma di creature magiche. Arrivato a New York per una breve pausa, pensa che tutto stia andando per il verso giusto…se non fosse per un No-Maj (termine americano per Babbano) di nome Jacob, una valigetta lasciata nel posto sbagliato e la fuga di alcuni degli Animali Fantastici di Newt, che potrebbero causare molti problemi sia nel mondo magico che in quello babbano. Il film vede il debutto alla sceneggiatura dell’autrice J.K. Rowling, i cui amati libri di Harry Potter sono stati adattati per diventare la saga di maggiore incasso di tutti i tempi. Nostalgici del mago con gli occhiali e la cicatrice a saetta, siete pronti a tuffarvi di nuovo nel mondo della magia creato da J.K. Rowling?

Buon anno a tutti!

 

 

 

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>