Il documentario visto attraverso il Salerno DOC Festival

SDOCF

Torna dal 12 Novembre al 21 Dicembre la terza edizione del Salerno DOC Festival, rassegna internazionale dedicata al cinema documentario

Organizzata dall’Associazione Scene Contemporanee, sotto la guida del presidente Franco Cappuccio, il festival vuole avvicinare il pubblico italiano al documentario. Questo genere, che non ha ancora trovato la giusta valorizzazione a livello di distribuzione, vanta riconoscimenti prestigiosi quali il Leone d’oro a Venezia (Sacro Gra) o l’opera di lungimiranti case di distribuzione quali la Wonder Pictures o Officine UBU.  Il Salerno DOC Festival è svolto in partnership con enti e associazioni tra cui: il Centro Informagiovani di Salerno, l’Arci Salerno, la testata online Scene Contemporanee, la Rete dei Giovani per Salerno e conta sul patrocinio del Comune di Salerno e dell’Università degli studi di Salerno, quest’ultima in particolare attraverso le partnership specifiche con CreActivitas – Laboratorio di Economia Creativa, l’OCPG – Osservatorio Culture e Politiche Giovanili e Davimedia. Il festival si avvale inoltre, della prestigiosa collaborazione dell’Institut Français di Napoli e del Consolato Francese a Napoli.

La novità principale, rispetto alle precedenti edizioni, è la suddivisione della manifestazione in due parti: da un lato il Concorso, riservato a documentari italiani del 2014, novità assoluta della manifestazione che non aveva mai avuto finora una sezione competitiva e dall’altro i Fuori Concorso, in cui verranno presentati in maniera non competitiva documentari italiani ed internazionali.

Il Salerno DOC Festival organizza inoltre un’anteprima d’eccezione: giovedì 25 Settembre alle ore 20.15 presso la sede del Centro Informagiovani di Salerno verrà proiettato Zanj Revolution, l’ultimo lavoro del regista Tariq Teguia, considerato uno dei più importanti e premiati registi maghrebini viventi. Alla proiezione sarà presente il cineasta accompagnato da Donatello Fumarola di Fuori Orario, storico programma di Rai 3 ideato e diretto da Enrico Ghezzi.

Il Salerno DOC Festival, nell’ottica di avere un festival che sia anche partecipativo e capace di crescere insieme ad una comunità, ha deciso di chiedere un contributo per le sue attività anche attraverso una campagna di crowdfunding: in questo senso, coloro che volessero sostenere il festival, potranno effettuare delle donazioni sul sito di DeRev.

Per partecipare al bando è necessario compilare il modulo che sarà attivo nelle prossime ore sul sito ufficiale del festival www.salernodocfestival.com dove si potrà leggere il regolamento ed avere tutte le istruzioni per l’iscrizione.

Per info e contatti: www.salernodocfestival.com

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>