Il buco, e poi la toppa

vcc

Via col Vento tornerà su Hbo, ma con l’introduzione di uno storico

Forse in casa Hbo hanno pensato che la cancellazione dell’opera tout court fosse una scelta un tantino esagerata. Fatto sta che Via col vento potrebbe tornare presto, forse già la prossima settimana su Hbo Max, il servizio di video on demand di Warner Media. Ma verrà reso disponibile agli abbonati con una nuova introduzione a cura di uno storico esperto di studi afroamericani, secondo quanto anticipato dal Washington Post. Il film del 1939 diretto da Victor Fleming, con Vivien Leigh e Clark Gable, che valse l’Oscar per la migliore attrice non protagonista a Hattie McDaniel, prima donna afroamericana della storia a vincere l’ambita statuetta di Hollywood, era stato cancellato dalla library della piattaforma sulla scia delle manifestazioni contro il razzismo seguite alla morte di George Floyd a Minneapolis.

Il buco e la toppa: Via col Vento tornerà su Hbo, ma con l’introduzione di uno storico

Hbo aveva spiegato la scelta con un comunicato in cui definiva la pellicola “un prodotto del suo tempo” che “raffigura alcuni pregiudizi etnici e razziali che, purtroppo, sono stati all’ordine del giorno nella società americana. Queste rappresentazioni razziste erano sbagliate allora e lo sono ancora oggi”, aveva aggiunto Hbo, sostenendo che mantenere il titolo in catalogo “senza una spiegazione e una denuncia di quelle rappresentazioni sarebbe irresponsabile “. L’eliminazione della pellicola ha però provocato reazioni dure e anche sarcastiche in quasi tutto il mondo. Provenienti non solo da ambienti conservatori, ma anche da molti esponenti di spicco del mondo della cultura e dello spettacolo di ogni orientamento politico.

Lo studioso di storia afroamericana che lo introdurrà non è ancora stato identificato, ma lo sarà nei prossimi giorni e registrerà un intervento per inquadrare il periodo storico raccontato nel film, ambientato in Georgia, nello schiavista Sud durante la guerra di secessione, parlando anche della schiavitù negli Usa e dei problemi che la rappresentazione di questo tema può creare.

L'Araldo dello Spettacolo sbarca online con interviste e materiale in esclusiva su Cinema, Arte, Danza, Musica, Teatro e Libri!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>