Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto: il sequel di un successo arriva il 26 agosto

Come un gatto in tangenziale - Ritorno a Coccia di Morto

Torna la coppia improbabile tutta da ridere formata da Paola Cortellesi e Antonio Albanese

Sarà nei cinema il 26 agosto Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto, secondo capitolo della commedia campione d’incassi e Biglietto d’Oro del 2018, diretta da Riccardo Milani, con Paola Cortellesi e Antonio Albanese.

Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto: il sequel di un successo arriva il 26 agosto. Torna la coppia improbabile tutta da ridere formata da Paola Cortellesi e Antonio Albanese

E’ tornato il duo, assolutamente improbabile, formato da Monica e Giovanni, dopo tre anni dalla fine della loro storia che, come avevano previsto sulla panchina di Piazza Cavour, è durata poco, anzi pochissimo, proprio come la vita di un gatto in tangenziale. Il film è prodotto da Mario Gianani e Lorenzo Gangarossa per Wildside, società del gruppo Fremantle, e Vision Distribution, in collaborazione con Sky e Amazon Prime Video. Nel cast tornano anche Sonia Bergamasco e Claudio Amendola e si aggiungono Luca Argentero e Sarah Felberbaum. La sceneggiatura è firmata da Furio Andreotti, Giulia Calenda, Paola Cortellesi e Riccardo Milani. La fotografia è di Saverio Guarna, la scenografia di Maurizia Narducci, i costumi di Alberto Moretti, il montaggio di Patrizia Ceresani e Francesco Renda. Il film sarà distribuito in Italia e nel mondo da Vision Distribution.

“Tante cose sono più importanti di un film, anche se in certi momenti – commenta il regista – poche cose possono diventare importanti quanto un film. Gatto torna al cinema e io sono felice quanto lui e quanto il suo pubblico che lo aspettava”. “È per Vision motivo di orgoglio – aggiunge Massimiliano Orfei, ad di Vision Distribution – aver coprodotto e poter distribuire Come un Gatto in Tangenziale Ritorno a Coccia di Morto nelle sale italiane. La distribuzione del film, nei nostri obiettivi, rappresenta il grande evento cinematografico che decreterà il ritorno in sala del grande pubblico e la vera ripartenza del mercato. Con l’uscita il 26 agosto, il grande cinema popolare italiano si prende una data che è stata sempre appannaggio dei grandi blockbuster hollywoodiani, in uno dei periodi più ricchi della stagione distributiva. Un’operazione che ha tutti i numeri per cambiare i modelli distributivi. Il suo successo è fondamentale non solo per Vision, per i produttori e per il film – conclude Milani – ma per le prospettive di crescita dell’intera industria nazionale”. “Questo è per noi il film della ripartenza non solo in senso commerciale – ha detto Mario Gianani ad della Wildside – . Grazie a Riccardo Milani, Paola Cortellesi e Antonio Albanese insieme con Vision, vogliamo restituire al pubblico la solida spensieratezza che questo film saprà regalarci”.

L'Araldo dello Spettacolo sbarca online con interviste e materiale in esclusiva su Cinema, Arte, Danza, Musica, Teatro e Libri!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>