Al cinema l’omaggio al Re

ft

Dal 19 al 21 ottobre sarà proiettato ‘Mi chiamo Francesco Totti’ di Alex Infascelli

E’ la notte prima del suo addio al calcio, in occasione di quel Roma-Genoa, ultima partita del campionato 2016-2017 al termine della quale le sue lacrime faranno il giro del mondo, insieme al suo discorso di commiato: “Sapete qual era il mio giocattolo preferito? Il pallone, e lo è ancora ma a un certo punto della vita si diventa grandi. Così mi hanno detto e il tempo ha deciso. Maledetto tempo…”.

Al cinema l’omaggio al Re: dal 19 al 21 ottobre sarà proiettato ‘Mi chiamo Francesco Totti’ di Alex Infascelli

Quella notte Francesco Totti, l’ottavo Re di Roma, ripensa a tutta la sua vita, come la vedesse proiettata su uno schermo insieme agli spettatori. Immagini ed emozioni fluiscono scandendo i momenti chiave della sua carriera, durata 25 anni sempre con la stessa maglia, e riportando alla memoria scene di vita personale e ricordi inediti. ‘Mi chiamo Francesco Totti’, diretto da Alex Infascelli, è un racconto intimo, in prima persona, sia del campione che dell’uomo. La storia di un giocatore amato non solo dai tifosi giallorossi.

Soggetto e sceneggiatura di Infascelli e Vincenzo Scuccimarra, il film è tratto dal libro ‘Un Capitano’, scritto dallo stesso Totti con Paolo Condò (edizioni Rizzoli). Prodotto da Lorenzo Mieli, Mario Gianani e Virginia Valsecchi, una produzione The Apartment e Wildside, entrambe del gruppo Fremantle, con Capri Entertainment, Fremantle, con Vision Distribution e Rai Cinema, in collaborazione con Sky e Amazon Prime Video. ‘Mi chiamo Francesco Totti’ sarà distribuito da Vision Distribution nelle sale italiane, che ne curerà anche le vendite internazionali, e sarà al cinema per soli tre giorni, da lunedì 19 a mercoledì 21 ottobre 2020.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>