1917 domina Bafta ed è in pole per gli Oscar

sm

Sette riconoscimenti per il film di Sam Mendes

Il lungo piano sequenza (simulato) di ’1917′ sbaraglia la concorrenza ai premi Bafta e si candida in pole position per la notte degli Oscar: il film di Sam Mendes (in foto) ha ottenuto sette riconoscimenti, lasciando a bocca asciutta ‘The Irishman’ e ‘C’era una volta a… Hollywood’.

Il film di Mendes si è imposto per la sua originalità e la forza narrativa della tecnica di regia, in una Royal Albert Hall stracolma (presenti anche il principe William con la moglie Kate, che hanno sorriso a denti stretti a una battuta sulla Megxit di Harry e Meghan). Alla 73a edizione dei Bafta, ’1917′ era arrivato con nove nomination e ne ha ottenute sette: miglior film, miglior regista, miglior film britannico, miglior suono, migliore fotografia – per il lavoro squisito di Roger Deakins – miglior design di produzione e migliori effetti visivi. Solo la migliore musica e il miglior trucco e parrucchiere gli sono sfuggiti.

L'Araldo dello Spettacolo sbarca online con interviste e materiale in esclusiva su Cinema, Arte, Danza, Musica, Teatro e Libri!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>