La vera marmalade inglese di Paddington!

image003

Ecco la ricetta originale, spiegata da Alice Balossi

In occasione dell’uscita del film “Paddington 2″, la food blogger Alice Balossi ha realizzato una video ricetta per preparare la marmellata di arance in partnership con Accussì Buona il marchio che contraddistingue le arance siciliane di qualità.

La marmalade è la marmellata per eccellenza, di tradizione britannica. In inglese infatti, per indicare una marmellata di qualunque sapore, si usa il termine “jam”, ma quella di arance si chiama marmalade, perché è quella della Regina!

La marmellata di arance, secondo la ricetta British, ha un caratteristico retrogusto amarognolo e va gustata, esattamente come fa Paddington nel film, spalmata su di una fetta di pane in cassetta o, in mancanza  di questo, sul pane possibilmente integrale. Guai a sbagliarsi e metterla sulle fette biscottate. Attenzione!

Come preparare il sandwich alla marmellata di arance, il piatto preferito dall’Orso Paddington?

Ecco alcuni consigli di Alice, il resto lo trovate nella Video Ricetta:

Per avere una buona marmellata consiglio di utilizzare delle arance di ottima qualità, io uso le arance siciliane Accussì Buona, che sono grandi e succose.

La cottura della marmellata dipende dalla qualità dell’arancia e da quanto la vorrete corposa, dai 40 minuti all’ora circa, tenete in considerazione che una volta fredda la marmellata diventerà più densa. Se non trovate arance biologiche vi consiglio di strofinare la buccia con un pezzo di carta da cucina intinto dell’olio di semi e poi di lavarle sotto l’acqua corrente.
Invece di sterilizzare i vasetti nell’acqua bollente io preferisco scaldarli in forno a 150 gradi per una decina di minuti”.

Buona visione del video e buona marmellata di arance, e non dimenticate di andare al cinema a vedere Paddington 2!




Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>