Come fare cinema, tra Italia e Irlanda

Cinema

Cinema, TV, Media ed Entertainment alla Casa del Cinema

Meet Ireland on Screen”, questo il nome dell’evento che avrà luogo alla Casa del Cinema di Roma il 27 Marzo 2014 dalle 9.00 alle 17.00.

Approfondimento sull’industria audiovisiva irlandese e presentazione delle società irlandesi di produzione e post produzione

Per registrarsi

La partecipazione al workshop è gratuita. Per chi vorrà fermarsi dopo il convegno, sarà possibile – in fase di registrazione – indicare il vostro interesse ad incontrare le aziende irlandesi nella sessione pomeridiana.

E’ prevista la traduzione simultanea delle relazioni in italiano e in inglese

Programma

Il workshop è pensato come una preziosa e inedita opportunità di stabilire un primo contatto con l’industria audiovisiva Irlandese ed esplorare tutte le possibili occasioni di collaborazione, dalle più tradizionali co-produzioni bilaterali, agli incentivi fiscali, l’utilizzo di location in entrambi i paesi, la fornitura di servizi – dallo sviluppo alla post-produzione ed effetti speciali, per arrivare a modalità collaborative meno esplorate come il noleggio di talenti su particolari progetti (discorso valido in particolare per animazione e VFX).

L’industria irlandese cinematografica, televisiva e di animazione è in continua inarrestabile crescita. Ogni anno viene prodotto in Irlanda un numero significativo e sempre maggiore di film e serie televisive, di assoluto livello internazionale.

Alla produzione tradizionale si è recentemente affiancata con forza un’intensa attività di post produzione, sia di film nazionali che internazionali, grazie al livello raggiunto soprattutto nel settore VFX.

I partecipanti potranno quindi ascoltare e interagire attivamente con alcuni dei più eminenti rappresentanti dell’industria audiovisiva Irlandese, idealmente suddivisi in una parte istituzionale (Irish Film Board, quadro istituzionale, incentivi fiscali e finanziamenti, aspetti legali), di produzione propriamente intesa (con case studies che spaziano dal piccolo film indipendente alla co-produzione Europea, fino alle serie e format televisivi), e infine di post-produzione e VFX, con la neonata e attivissima VFX ASSOCIATION IRELAND (VFXAI).

Ognuno dei tre segmenti del workshop sarà intervallato da sessioni di Q&A, nonché da occasioni di networking in cui i partecipanti potranno confrontarsi direttamente con i relatori di ogni panel.

9.00 – 9.30       Registrazione e caffè

9.30 – 9.45     Discorso di benvenuto di S.E. Bobby McDonagh, Ambasciatore d’Irlanda in Italia

                        Welcome address from H.E. Bobby McDonagh, Irish Ambassador to Italy

9.45 – 10.30      Panel 1 – Panoramica dell’industria audiovisiva irlandese: potenzialità di co-produzione, incentivi fiscali e finanziamenti

Panel 1 – Overview of the Irish audiovisual industry – exploring opportunities of co-production between Italy and Ireland -guidance to the funding, incentive and legal elements relating to creation and production of content for film and television

Relatori:

Teresa McGrane, Deputy CEO IFB

L’Irish Film Board (IFB) è l’ente nazionale per l’audiovisivo, chiamato a investire nel talento, creatività e impresa Irlandesi. Sostiene l’industria audiovisiva, finanzia progetti e promuove l’Irlanda come location per la produzione internazionale.

John Gleeson, Partner at Crowe Horwath – Finance expert

Associato presso l’Irish Taxation Institute, John ha 17 anni di esperienza professionale, fornendo consulenze a clienti corporate sia irlandesi che internazionali e privati in tutti gli ambiti fiscali, insieme a consulenze e attività di finanziamento di progetti di produzione per Cinema e TV

Moderatore: Avv. Leonardo Paulillo  

Fondatore dello Studio Legale Paulillo & Teti con oltre 10 anni di esperienza nella collaborazione e negoziazione di contratti con molte delle principali aziende attive nell’industria dell’entertainment.

10.30 – 10.45    Sessione di dibattito

10.45 – 11.00    Pausa e Networking

11.00 – 11.45    Panel 2 – Presentazione delle società di produzione cinematografica e televisiva Irlandesi – Case Studies

Panel 2: Presenting Irish TV and Production Companies

Relatori:

Johnny Gogan, Director/Producer -  Bandit Films

Black Ice – film indipendente 

Black Ice – A youth drama set in the world of illegal street car racing – in a small Irish town faced with growing corruption and financial crisis.

 

Paula Heffernan, Element Pictures

Case Study: The Lobster, una co-produzione a più territori per il primo film in lingua Inglese di Yorgos Lanthimos

Larry Bass, Screentime Shinawil

Case Study: Modelli di sviluppo di co-produzioni

Moderatore: Avv. Leonardo Paulillo

11.45 – 12.00    Sessione di dibattito – Questions and Answers

12.00 – 12.45     Panel 3 – Presentazione della neonata VFX ASSOCIATION IRELAND (VFXAI) e dei loro fondatori – le nuove frontiere della tecnologia, dalla post produzione all’outside broadcast

Panel 3 – Irish Post production and VFX companies – Founders of the newly formed  VFX ASSOCIATION IRELAND (VFXAI)presenting their talent and capabilities in the visual effects sector

Società e relatori:

Piranha Bar - Dave Burke

Windmill Lane Pictures - David Quinn e Ciaran Crowley

Screenscene - Jim Duggan

Egg Post Productions - Gary Shorthall e Gareth Young

Moderatore: Avv. Leonardo Paulillo

12.45 – 13.00    Sessione di dibattito – Questions and Answers

13.00 – 14.00    Networking Lunch

14.00 - 17.00    Incontri individuali con le società irlandesi

Per maggiori informazioni:

Sara Bonomi - Trade Development Consultant at Enterprise Ireland

Email: sara.bonomi@enterprise-ireland.com

Massimo Brioschi - Irish Film Festa

Email: m.brioschi@irishfilmfesta.org

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>